Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ricevuti dal sindaco Domenico Bortone

Estate, Mastella e famiglia in vacanza a Camerota


Estate, Mastella e famiglia in vacanza a Camerota
09/08/2010, 08:08


CAMEROTA -  A Marina di Camerota come negli anni ’80, quando arrivava nel Cilento in macchina con i leader della Democrazia Cristiana. Sono passati venticinque anni ma, Clemente Mastella e la moglie Sandra, non l’hanno mai dimenticata Marina di Camerota. Nel porto turistico del piccolo centro costiero, ospiti di amici, sono arrivati a bordo di un yacht di proprietà di un imprenditore romano, amico di famiglia. Ad attenderli, sulla banchina, una folla di curiosi e gli amici di sempre: l’assessore comunale Pierpaolo Guzzo e il vice presidente della “Calanca srl” Franchino Sansiviero. L’assessore Guzzo, fedelissimo di Mastella, da sempre punto di riferimento nel basso Cilento dell’Udeur, ha fatto da cicerone ai coniugi di Ceppaloni, accompagnandoli nei posti più suggestivi della zona. Tra mare e relax anche un incontro con il primo cittadino Domenico Bortone. “Niente di istituzionale – ha commentato Mastella – solo un incontro tra amici come ai vecchi tempi. Con l’assessore Guzzo ci lega un’amicizia di oltre 25 anni”. L’amministrazione comunale ha donato un mazzo di fiori alla signora Sandra, augurandole vacanze serene e ha consegnato all’ex guardasigilli un cestino di prodotti tipici. I coniugi sono stati inoltre ospiti a cena dell’assessore Guzzo e del primo cittadino presso l’Happy Village di Marina di Camerota, dove Mastella ha gustato pietanze tipicamente locali a base di pesce. “Questo posto mi rilassa – ha dichiarato Mastella – spero di ritornarci presto, e di poter contribuire, in maniera sempre più incisiva, alla crescita turistica ed economica. Un posto così va valorizzato anche all’estero”.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©