Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Estorsori trascorrono la Vigilia in carcere.


Estorsori trascorrono la Vigilia in carcere.
26/12/2009, 12:12

Nel tardo pomeriggio della Vigilia di natale, i poliziotti della Squadra Mobile Sez. antiestorsioni hanno proceduto all’arresto in flagranza di:

• Salvatore D’ABUNDO, napoletano, 31 anni, pregiudicato;
• Gennaro ESPOSITO, napoletano, 28 anni, pregiudicato.

I due, che devono rispondere di tentata estorsione aggravata, sono stati bloccati presso un esercizio commerciale del corso Umberto I, cui avevano chiesto 250 euro a titolo estorsivo.

L’intera vicenda si è sviluppata nell’arco di poche ore; infatti, verso le 14,00 gli estorsori sono passati la prima volta per concordare la somma e, intorno alle ore 16,00, sono stati arrestati dagli uomini della sezione antiestorsioni, allertati dal commerciante.

Secondo quanto emerso dai rapidi accertamenti, la vittima era stata fortemente intimorita dai due estorsori che, per rafforzare la minaccia ed incutere maggior timore, avevano detto che i soldi occorrevano per i “carcerati”.

Salvatore D’ABUNDO e Gennaro ESPOSITO sono entrambi pregiudicati per gravi reati, quali lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini proseguono allo scopo di verificare il coinvolgimento nella vicenda di altri soggetti, nonché per accertare se altri commercianti siano stati presi di mira dai due arrestati, in un periodo, quello delle festività natalizie, in cui si registra un aumento delle richieste estorsive.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©