Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’uomo 41eenne è stato trovato sui binari del tram

Etiope morto a Roma. L’ipotesi: investito da un bus


Etiope morto a Roma. L’ipotesi: investito da un bus
16/03/2012, 10:03

ROMA – Un uomo di origine etiope è stato trovato morto a Roma. Il suo corpo è stato rinvenuto sui binari del tram (siamo in via Morgagni, all’altezza di viale Regina Margherita) e questo ha fatto concretizzare l’ipotesi che la vittima 41enne sia deceduta dopo essere stata investita dal tram stesso.
L’incidente èavvenuto intorno alle 4,25 del mattino e da quanto risulta la vittima è originaria di Addis Abeba e risulta residente al centro di accoglienza di via degli Astalli: si tratta quindi probabilmente di un senza fissa dimora.
Secondo le prime ricostruzioni emerge che l’autobus non si sarebbe accorto di averlo investito e sarebbe stato poi fermato in piazza dei Partigiani. Il mezzo, il notturno numero 10, è stato poi condotto al deposito, dove la polizia scientifica sta effettuando i rilievi del caso per verificare che sia stato proprio l’autobus ad investire l’uomo e non altri mezzi passati in precedenza sul luogo. Secondo alcuni testimoni, l’uomo era probabilmente ubriaco.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©