Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Eurostar si ferma a Sapri per far riscaldare latte a neonata


Eurostar si ferma a Sapri per far riscaldare latte a neonata
08/07/2009, 21:07

Fermata fuori programma per l’Eurostar 9376, partito da Reggio Calabria e diretto a Roma, che ha fatto scalo a Sapri dopo le ‘insistenze’ di una giovanissima passeggera: tra i clienti a bordo c’era infatti una neonata che, verso le 17, affamata, ha cominciato a piangere. Sul treno non c’era un vagone ristorante e, a quanto si apprende, non funzionavano nemmeno le prese di alimentazione della corrente e due vagoni erano privi di aria condizionata. La madre della bimba ha avvisato il personale, che ha chiesto al capotreno di fermarsi a Sapri, dove è stato possibile riscaldare il latte per la bambina. La fermata non prevista è costata soltanto quattro minuti di ritardo ai passeggeri. Successivamente, però, il treno si è nuovamente fermato: questa volta a Battipaglia, per ragioni tecniche.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©