Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Evade dagli arresti domiciliari per fare un bagno in piscina, arrestato


Evade dagli arresti domiciliari per fare un bagno in piscina, arrestato
27/07/2010, 17:07


NAPOLI - Gli agenti del Commissariato di Ponticelli, hanno arrestato Pietro Carrano di 23 anni resosi responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari. I poliziotti ieri pomeriggio, si sono portati per un controllo presso l’ abitazione di Carrano ed hanno accertato che lo stesso non era in casa. Immediatamente intervenuti, gli agenti hanno rintracciato l’ uomo poco dopo, in tenuta balneare, mentre faceva ritorno presso la sua abitazione. Carrano, ha giustificato la sua assenza, sostenendo che per il troppo caldo era stato a fare un bagno in una piscina poco distante da casa sua. Gli agenti hanno arrestato Carrano che , in giornata, sarà giudicato con il rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©