Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Evade dai domiciliari, 34enne arrestata a Pianura


Evade dai domiciliari, 34enne arrestata a Pianura
26/03/2012, 15:03

I poliziotti del Commissariato di Pianura hanno arrestato una donna di 34 anni, resasi responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari. Gli agenti, questa mattina sono intervenuti in Via Torricelli, per il controllo della donna  sottoposta agli arresti domiciliari. Gli agenti hanno accertato che la stessa non era in casa e che mancava da diverse ore. Immediatamente intervenuti, i poliziotti hanno diramato le ricerche e poco dopo l’ hanno rintracciata nella propria abitazione dove era appena rientrata. Gli agenti l’ hanno arrestata ed in mattinata la donna sarà giudicata con il rito per direttissima.

La 34enne stata arrestata il 5 dicembre 2011, allorquando si rese responsabile del furto di una Lancia Musa pretendendo, dal legittimo proprietario, la somma di €.1000 per la restituzione. La Polizia, raccolta dalla vittima la denuncia del furto dell’auto, riuscì anche ad arrestare la responsabile.

Un poliziotto, infatti, si finse fratello della vittima e prese contatti con la donna, arrestandola. Condotta in carcere, fu poi sottoposta, l’8 dicembre, al regime degli arresti domiciliari, evadendo 4 giorni dopo, motivo per il quale fu denunciata in stato di libertà. Ieri, è stata nuovamente arrestata dagli agenti del Commissariato di Polizia “Pianura” per il reato di evasione e, stamani, processata con rito per direttissima, è stata condannata alla pena di 5 mesi e 10 giorni, con il ripristino degli arresti domiciliari.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©