Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Doppia operazione dei carabinieri della locale aliquota

Evasione dai domiciliari e spaccio di monete false:4 arresti


Evasione dai domiciliari e spaccio di monete false:4 arresti
01/08/2011, 15:08

CASTELLAMMARE DI STABIA - Doppia operazione a Castellammare di Stabia dei carabinieri della locale aliquota radiomobile che hanno arrestato 4 persone per reati diversi, di cui tre per aver immesso sul mercato monete false consapevoli di farlo, l’altro invece per evasione dagli arresti domiciliari. Benito Noto 24enne, Nunzio Lo Schiavo 18enne e Sonia Della Ragione 27enne tutti e tre di Napoli ed incensurati sono stati sorpresi e bloccati dai militari mentre erano a bordo di una Fiat Punto su via Annunziatela, subito dopo che avevano messo a segno il colpo che li ha visti protagonisti. I tre infatti si erano recati in un bar di proprietà di un 40enne del luogo ed avevano acquistato della merce che poi avevano pagato con soldi falsi, il barista si è dunque accorto che qualcosa non tornava ed ha chiesto l’intervento dei carabinieri. La perquisizione ha confermato l’ipotesi dello spaccio di monete false, infatti sono stati trovati in possesso di diverse banconote da 100 euro false e naturalmente della merce che avevano acquistato poco prima nel bar. Alfonso Alfano 29enne già noto alle forze dell’ordine, è invece stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari ai quali era stato sottoposto per tentata rapina. Gli arrestati sono in attesa di rito direttissimo.


 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©