Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Sarà mondiale ed è denominato “Notify Library”

Eventi e reazioni ai trapianti, arriva il primo database

Raccoglie circa 2.000 pubblicazioni scientifiche

Eventi e reazioni ai trapianti, arriva il primo database
14/11/2012, 18:58

ROMA - Prende il via oggi ufficialmente il primo database mondiale, denominato “Notify Library”, sugli eventi e reazioni avverse nei trapianti d'organi, tessuti e cellule. L'annuncio a Roma in occasione del meeting internazionale sulla sicurezza nei trapianti, promosso dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) in collaborazione con il Centro Nazionale Trapianti (CNT). Notify Library è la prima “biblioteca digitale”, di pubblica consultazione, che raccoglie circa 2.000 pubblicazioni scientifiche sugli eventi e reazioni avverse in seguito a trapianto di organi, tessuti e cellule. La Notify Library, coordinata dall'OMS e sviluppata dal CNT, nasce dalla collaborazione di oltre 150 medici, scienziati e rappresentanti istituzionali di 40 diverse nazioni con l'intento di realizzare il primo database mondiale in grado di riunire l'esperienza sugli eventi e le reazioni avverse nei trapianti. La realizzazione di questa “biblioteca digitale”, commentano gli esperti, rappresenta un “concreto passo avanti per promuovere la sicurezza e la qualità nelle procedure di donazione e trapianto a livello mondiale”. Al meeting è stata inoltre annunciata la designazione del CNT a “Collaborating Centre” dell'OMS nel campo della vigilanza e sorveglianza di cellule, tessuti e organi di origine umana e utilizzati per scopi terapeutici. Il prestigioso incarico avrà una durata quinquennale.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©