Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sprechi per oltre 37 milioni di euro

Ex Asl Napoli 5, denunciati 35 dirigenti


Ex Asl Napoli 5, denunciati 35 dirigenti
23/07/2010, 16:07

CASTELLAMMARE DI STABIA - Sprechi per oltre 37milioni di euro, 35 dirigenti dell’ex Asl napoli 5 sono stati denunciati alla procura regionale della Corte dei Conti. E’ quanto accertato dagli uomini del comando provinciale della guardia di finanza di Napoli. In particolare, gli investigatori hanno accertato: indebiti pagamenti di prestazioni eccedenti le capacita’ operative massime (c.o.m.) per complessivi 33 milioni di euro, rese da centri sanitari privati, in varie branche di accreditamento; indebiti pagamenti, per oltre 4 milioni di euro, per varie tipologie di indennita’ (coordinamento, malattie infettive, terapia intensiva e sub intensiva, assistenza domiciliare, indennita’ per rischio radiologico, indennita’ di turno e compensi per lavoro straordinario) corrisposte a personale infermieristico in assenza dei presupposti di legge. Le connesse responsabilita’ amministrative sono state ascritte a 35 dirigenti della ex Asl Na/5 che sono stati segnalati anche alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata per gli aspetti di specifica rilevanza penale.

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©