Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Prescritta la condanna a 3 anni presa in primo grado

Ex Ministro Sirchia condannato in appello a 5 mesi


Ex Ministro Sirchia condannato in appello a 5 mesi
03/03/2010, 16:03

MILANO - Girolamo SIrchia, Ministro della Sanità dei governi Berlusconi tra il 2001 e il 2006, è stato condannato dalla Corte d'Appello di Milano a 5 mesi di reclusione e 600 euro di multa per appropriazione indebita; invece è stata dichiarata l'avvenuta prescrizione per un episodio di corruzione - per cui in primo grado era stato condannato a 3 anni - e per un altro episodio di appropriazione indebita. I fatti riguardano il periodo in cui Sirchia era tesoriere della fondazione "Il sangue"; mentre l'episodio di corruzione riguarda tangenti ricevute per una fornitura di apparecchiature sanitarie al Policlinico di Milano. Essendo stata cancellata la condanna per corruzione, è stata cancellata anche l'interdizione per 5 anni ai pubblici uffici, che segue per legge alla condanna a 3 anni di reclusione.
E' stato condannato anche Riccardo Ghislanzoni, all'epoca dei fatti Presidente della fondazione "Il sangue", a 4 mesi di reclusione e 500 euro di multa. Entrambe le condanne sono comunque cancellate dall'indulto del 2007.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©