Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La donna aveva 93 anni ed è stata lasciata morire di fame

Fa morire la madre per denutrizione e finisce in carcere


Fa morire la madre per denutrizione e finisce in carcere
29/12/2009, 20:12

Heinz Ureck, 54enne originario del Canton Argovia, viveva da circa 10 anni in compagnia della madre in un appartamento di una località chiamata Cima di Porlezza e situata in provincia di Como. Verso la fine di novembre scorso, i carabinieri avevano ritrovato il corpo senza vita dell'anziana signora (di 93 anni) ed ascoltato le poco convincenti giustificazioni dell'uomo. Dopo aver avuto i riscontri dell'autopsia ed aver dunque assodato che la donna era morta per grave stato di denutrizione, le autorità hanno dunque provvedito ad eseguire l'ordine di custodia cautelare voluto dal sostituto procuratore di Como Simona De Salvo e  firmato dal Gip Nicoletta Cremona.
Quando l'anziana è stata ritrovata, si trovava in condizioni igieniche agghiaccianti ed aveva il corpo circondato da immondizia ed escrementi suoi e degli animali domestici. Una quadro che ha fatto subito pensare all'oggettiva responsabilità del sig. Ureck che ora, infatti, deve sopportare la pesantissima accusa di maltrattamenti domenistici aggravati.

Commenta Stampa
di Germano Milite
Riproduzione riservata ©