Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Trovato in un locale a tarda notte

Fabrizio Corona: violata la vigilanza speciale per la terza volta


Fabrizio Corona: violata la vigilanza speciale per la terza volta
21/07/2012, 15:30

MILANO - Fabrizio Corona a quanto pare ama l'idea che lo ficchino in una cella di San Vittore e buttino le chiavi. E' l'unica deduzione che si può fare, per spiegare il suo comportamento. 
Infatti venerdì, per la terza volta in due settimane, è stato sorpreso mentre violava le norme della vigilanza speciale a cui è stato sottoposto da poco come pena alternativa al carcere. Una delle disposizioni da rispettare è il fatto di restare a casa tra le 21 e le 7. Invece venerdì sera due poliziotti in servizio di pattuglia l'hanno notato mentre stava in un locale di Milano. Corona si è giustificato dicendo che voleva solo bere una birra in compagnia degli amici; il che non lo esime dal rispettare la legge. E così si è beccato una denuncia per violazione degli obblighi impostigli dal giudice ed è stato riaccompagnato a casa.
Si tratta del terzo episodio. Negli altri due aveva chiesto delle deroghe per poter partecipare a degli spettacoli, ma poi è rientrato ben al di là di quello che era il limite concesso. E si tratta di tre episodi che dovranno sfociare in altrettanti processi, che si aggiungono ai tanti altri che pendono sul suo capo. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati