Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Durante un furto accede ad internet

Facebook "incastra" un ladro


Facebook 'incastra' un ladro
03/10/2009, 16:10

Che ormai tutti fossero “innamorati” di Facebook si sapeva da un po’, ma che per questo amore si finisse in galera è una novità.

È successo ad Albano Laziale, provincia di Roma. Un ragazzo di 26 anni, infatti, era entrato in un appartamento per mettere a segno un furto. Mentre gironzolava nell’appartamento, però, ha trovato un pc acceso e ha deciso così di accedere al suo profilo per dare un’occhiatina veloce.

Questa “toccata e fuga” è costata cara al ladro. Infatti i carabinieri, grazie alla mail registrata sul computer, sono risaliti al rapinatore. Nell'appartamento dell'uomo è stata ritrovata parte della refurtiva, che ora è tornata nelle mani del legittimo proprietario.

Commenta Stampa
di Luana Rescigno
Riproduzione riservata ©