Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Falchi arrestati: gli 11 agenti ottengono i domiciliari


Falchi arrestati: gli 11 agenti ottengono i domiciliari
21/05/2010, 17:05

NAPOLI - Hanno ottenuto gli arresti domiciliari gli undici agenti della sezione falchi della Squadra Mobile della Questura di Napoli arrestati lo scorso 30 aprile con l'accusa di avere razziato generi alimentari trasportati da un camion che era stato rapinato. La decisione e' del gip Claudia Picciotti ed e' giunta dopo l'incidente probatorio in cui i due agenti che avevano collaborato alle indagini hanno confermato le accuse nei confronti dei loro colleghi. L'episodio risale allo scorso febbraio, quando un camion carico di derrate alimentari diretto in Sicilia fu rapinato all'interno del porto di Napoli. Poco dopo, una pattuglia di falchi riusci' a ritrovarlo e a catturare cinque rapinatori. Secondo l'accusa, pero', a quel punto, gli agenti, chiamando anche colleghi che non erano di turno, fecero incetta di generi alimentari che divisero tra di loro. Arrestati e condotti nel carcere militare militare di Santa Maria Capua Vetere, sono tornati a casa questa mattina perche' il gip ha ritenuto che le esigenze cautelari si fossero attenuate.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©