Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Grazie ad 'agganci' modificavano il proprio punteggio

False graduatorie scolastiche: denunciati 42 docenti


False graduatorie scolastiche: denunciati 42 docenti
30/09/2009, 22:09

Otto dipendenti dell’ufficio scolastico provinciale di Napoli e 42 docenti sono stati denunciati per il reato di accesso abusivo, in concorso, ai sistemi informatici del ministero dell’Istruzione. Gli uomini della Guardia di Finanza di Napoli, al termine di lunghe e complesse indagini, hanno appurato che esisteva un sistema organizzato per stravolgere le graduatorie scolastiche, favorendo alcuni docenti che non ne avevano diritto. Le menti, secondo le fiamme gialle, erano gli otto dipendenti dell’ufficio scolastico: potevano accedere al “cervellone” ed assegnare un punteggio indebitamente maggiorato. Beneficiari, invece, erano i 42 docenti denunciati, che con questo espediente avevano migliorato le proprie posizioni nelle graduatorie per le scuole primarie e dell’infanzia; 30 dei docenti denunciati, inoltre, dovranno rispondere anche di truffa ai danni dello Stato in quanto, grazie alla posizione in graduatoria indebitamente raggiunta, avevano ottenuto incarichi di supplenza in alcuni istituti della provincia di Napoli. La posizione peggiore, anche se per altri motivi, è quella dell’indagato denunciato anche per detenzione di materiale pedopornografico: nel suo computer le fiamme gialle hanno trovato alcune fotografie spinte con protagonisti bambini.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©