Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La polizia fa evacuare l'edificio e blocca le strade

Falso allarme bomba nella sede Equitalia di Genova

Una telefonata anonima nel giorno in cui arriva Befera

Falso allarme bomba nella sede Equitalia di Genova
09/05/2012, 15:05

GENOVA - Una telefonata anonima al commissariato di Chiavari aveva allertato le forze dell'ordine. Era stata segnalata una bomba nella sede centrale di Equitalia a Genova. Momenti di tensione sono stati vissuti prima che l'allarme rientrasse, una volta accertata l'inesistenza della bomba. Tutto è avvenuto questa mattina, mentre arrivava a Genova il direttore generale dell'Agenzia delle Entrate Attilio Befera.
Subito dopo l'allerta della bomba, l'edificio di Equitalia a poche centinaia di metri dal tribunale del capoluogo ligure è stato subito evacuato e transennato. E' stata chiusa alla circolazione anche l'adiacente via D'Annunzio e altre strade. Sono arrivati gli artificieri della polizia insieme alla Digos, che ha avvisato la direzione di Equitalia. Dopo il sopralluogo degli artificieri e delle unità cinofile, è stato accertato che si è trattato di una falsa segnalazione. Così è stato permesso agli impiegati di rientrare nella sede di Equitalia.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©