Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono 62mila gli iscritti in poco più di quattro mesi

Fan della ''camorra'' su Facebook


.

Fan della ''camorra'' su Facebook
07/01/2011, 15:01

NAPOLI – In una sola giornata sono quasi un migliaio i nuovi iscritti alla pagina Facebook, "malavita napoletana" diventata in poco più di 4 mesi, con 62mila iscritti, vero e proprio cult soprattutto fra i giovanissimi che affollano la rete.
Si era parlato di una possibile censura del sito, anche se sulla questione la polizia ha preferito non entrare. Certo sull’innovativa pagina del social network si ironizza, non tutto viene preso sul serio, ma la condanna a comportamenti illegali è comunque merce rara. Sulla bacheca oltre ai commenti e agli aneddoti dei tanti napoletani, anche quelli di un folto numero di romani, siciliani e toscani, per lo più adolescenti, che in totale anonimato o quasi, parlano e scherzano del fenomeno mafia. "Quando mi è arrivato l’invito l’ho accettato, ero curioso di vedere di che cosa si trattasse, ma partecipo poco alle discussioni" spiega il 25enne, Luca Sena.
Ignoto, almeno per il momento, l’amministratore del sito che risiederebbe a Giugliano, una delle città maggiormente colpite da episodi di criminalità.

Commenta Stampa
di Dario Palladino
Riproduzione riservata ©