Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sul fatto indagano i carabinieri

Fano, rapine in villa: sequestrata una coppia di pensionati

Cinque banditi hanno picchiato e derubato una famiglia

Fano, rapine in villa: sequestrata una coppia di pensionati
20/06/2011, 14:06

FANO - Nella notte cinque rapinatori armati di pistola e coltelli a volto coperto, hanno fatto irruzione in una villa in via Marzabotto nel quartiere Zimarra di Fano. I malviventi hanno sequestrato una coppia di pensionati e il figlio di 32 anni. Li hanno picchiati in malo modo. La banda, secondo una prima ricostruzione, sarebbe entrata in azione attorno alle 3 della notte. I rapinatori erano alla ricerca di preziosi. Il padrone di casa, un ex funzionario di banca, è stato gettato sotto la doccia bollentecon l’intento di scoprire dov’erano custoditi gioielli e denaro. E’ stato poi colpito da un colpo di pistola ad una gamba. I banditi sono fuggiti dalla villa dopo due ore. Il loro bottino è di poche migliaia di euro. Sull'episodio stanno indagando polizia e carabinieri. Sembra che non si tratti del primo tentativo di rapina in quella zona ai danni di una villa.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©