Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Intanto si fanno i nomi di Brachino e di Sottile per il TG4

Fede: 10 milioni di liquidazione non gli bastano


Fede: 10 milioni di liquidazione non gli bastano
19/02/2011, 19:02

MILANO - Ormai appare certo che Emilio Fede sia in procinto di lasciare la direzione del TG4, sia per l'età sia per il coinvolgimento nel procedimento per sfruttamento della prostituzione, per le escort fornite al Presidente del Consiglio, insieme a Lele Mora e Nicole Minetti. Al suo posto probabilmente verrà promosso Claudio Brachino (quello che fece lo "scoop" sui calzini azzurri del giudice Mesiano, "reo" di aver condannato Mediaset a pagare 750 milioni alla Cir di De Benedetti); in discesa le quotazioni di Salvo Sottile.
Ma prima c'è da risolvere un problemino: la liquidazione di Fede. Secondo qyanto scrive Novella 2000, il direttore del TG4 avrebbe rifiutato una liquidazione di 10 milioni, in quanto ritenuta insufficiente. Ed è evidente che se non si risolve quel contratto non ci potranno essere sostituzioni

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©