Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Via telefono preparavano i viaggi verso Arcore

Fede-Mora: messaggi in codice


Fede-Mora: messaggi in codice
13/04/2011, 19:04

ROMA - Emilio Fede il 21 agosto, conversando al telefono con Lele Mora, parla di Ambra Battilana e Chiara Danese dicendo «Chiara e... Ambra... mamma mia ragazzi, che belle!», spiegando all'agente dei vip che per la serata del giorno dopo ad Arcore «bisogna portare quel bignè». Emerge da un'intercettazione depositata negli atti dell'indagine a carico di Fede, Mora e Nicole Minetti. La comparsa di Chiara Danese nel giro delle feste ad Arcore secondo gli inquirenti «si deve imputare ancora una volta all'intraprendenza di Daniele Salemi (collaboratore di Mora, ndr) che ne accenna per la prima volta al Mora nel corso di una conversazione amichevole». La Danese, si legge negli atti, «partecipa il 21 ed il 22 agosto a due serate organizzate dal Salemi su richiesta di Emilio Fede. In due telefonate con Lele Mora, il Fede lo conferma, in quanto dice di aver incontrato Daniele, il quale sarebbe arrivato con due splendide ragazze, tali Ambra e Chiara, e che sarebbero andati l'indomani a vedere la partita e ad Arcore con lui».

Il 21 agosto Fede dice a Mora: «Ascolta una cosa, allora ho visto quel simpatico Daniele».
Mora: «Sì divertente, simpatico». 
Fede: «Molto divertente, e se l'avessi visto prima col c.... che andavo a Forte dei Marmi, perchè è arrivato con queste due splendide: Chiara e... Ambra... mamma mia ragazzi che belle! (...) sì una... l'altra... è in concorrenza non posso portarla, ma domani viene con me, alla partita e poi a cena, capito?».
Mora: «Ok, ok, ma la cena dove si fa domani?».
Fede: «Ad Arcore».

E più avanti sempre il direttore del Tg4: «Comunque bisogna portare quel bignè domani sera».Il 22 agosto, verso le 22, Fede sente al telefono la Battilana. 
Ambra: «Tutto bene, tutto bene, ho vinto Miss Piemonte».
Fede: «Hai vinto miss Piemonte?».
Ambra: «Sì, ho vinto miss Piemonte».
Fede: «Eh, non avevo dubbi... stasera festeggiamo».

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©