Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Stamattina, presentato il progetto "reinventando Forcella"

Federico II: convegno sul riutilizzo dei beni confiscati

All'Università il confronto tra istituzioni e associazioni

.

Federico II: convegno sul riutilizzo dei beni confiscati
03/02/2012, 14:02

NAPOLI - Si fa sempre più grande la rete operativa per il riutilizzo dei beni confiscati alle organizzazioni criminali. Oggi, nell’aula Spinelli di Scienze Politiche della Federico II, se ne è parlato in un convegno promosso dalla Cooperativa sociale Proodos e dalla Fondazione con il Sud. Il vicepresidente di Proodos Mario Sicignano è partito dall’esempio del fortino del clan Giuliano a Forcella, trasformato in centro di attività a sostegno dei minori a rischio per illustrare poi il progetto di cui è responsabile: “reinventando Forcella”. Al convegno moderato dal preside della facoltà Marco Musella sono intervenuti anche il professore di Economia Politica Michele Mosca e il presidente della Fondazione con il Sud Carlo Borgomeo. Entrambi hanno sottolineato quanto fosse utile il sostegno che può dare l’Università per la realizzazione di un ottimo modello di sviluppo per l’economia sociale.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©