Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fermati due uomini accusati di rapina nei confronti di Velon Behrami


Fermati due uomini accusati di rapina nei confronti di Velon Behrami
03/01/2013, 15:18

Gli agenti della Sezione Antirapina della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno arrestato questa mattina R.G., 25 anni, e A.T., 30 anni, entrambi napoletani, i malviventi che lo scorso 20 dicembre avevano rapinato il centrocampista del Napoli Valon Behrami nel centro cittadino.

Erano le 19,30 circa quando Behrami, dopo aver parcheggiato la sua autovettura alla Riviera di Chiaia, era stato avvicinato da due malviventi a bordo di un maxiscooter i quali, pistola in pugno, lo avevano costretto a consegnare il suo prezioso orologio da polso marca “Hublot”, per poi fuggire in direzione di Piazza della Repubblica.

a seguito della denuncia sporta dal calciatore alla Polizia, la Squadra Mobile della Questura ha avviato una serrata attività info-investigativa, finalizzata all’individuazione degli autori della rapina. Un’analisi approfondita del modus operandi posto in essere dai malviventi, le descrizioni somatiche degli stessi e la zona di “competenza”, suffragata da parallella attività info-investigativa, ha consentito ai poliziotti della Sezione Antirapina di addivenire all’identificazione dei due rapinatori,  due giovani pregiudicati, con precedenti  specifici per reati contro il patrimonio, della zona centrale della città. i due malviventi sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria ed associati alla Casa Circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©