Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fermati padre e figlia: trasportavano 50 kg di oro

Stavano per oltrepassare l'Italia,ma finanzieri li bloccano

Fermati padre e figlia: trasportavano 50 kg di oro
18/06/2012, 12:06

Denunciati un imprenditore varesino cinquantenne e la figlia di ventisette anni. I due sono stati fermati a Como a bordo di una mercedes. Trasportavano oro in grandi quantità. Inizialmente i due fermati non hanno lasciato trapelare alcunché. Ma i finanzieri di Ponte Chiasso hanno preferito vederci chiaro e li hanno condotti in caserma, dove sono stati interrogati. La loro auto è stata perquisita: era dotata di un doppio fondo, che conteneva numerose verghe d’oro del valore complessivo di 50 kg, per un valore di circa due milioni di euro. Nessuno dei due ha fino ad ora fornito spiegazioni sulla provenienza dell’oro. Sono stati quindi denunciati alla Procura della Repubblica di Como per reato di contrabbando, mentre l’auto e l’oro sono stati sottoposti a sequestro.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©