Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fermato 25enne per ripetute rapine alla madre


Fermato 25enne per ripetute rapine alla madre
25/08/2012, 11:04

Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Polizia San Paolo, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria il pregiudicato Giuseppe Scodellaro, 25enne napoletano dei Campi Flegrei, in quanto gravemente indiziato di lesioni e rapina nei confronti della madre 61enne. Il 25enne aveva aggredito la madre ieri mattina intorno alle 5.00. La donna si era quindi rifugiata sul balcone per sfuggire al figlio ed anche per gettare una borsa contenente denaro ed effetti personali di valore, in modo da impedire a quest’ultimo di impadronirsene. Il figlio l’aveva però subito raggiunta e minacciata di morte buttandola giù dal balcone se non gli avesse consegnato la borsa. Avuto ciò che voleva si era poi allontanato dall’abitazione di famiglia per poi ritornare dopo alcune ore. Il giovane aveva quindi ricominciato a minacciare la madre pretendendo ancora soldi e non era riuscito ad aggredirla fisicamente solo grazie all’aiuto di parenti che erano nel frattempo intervenuti. In mattinata il pregiudicato ha quindi lasciato l’abitazione, ma la madre ha avvisato la Polizia che si è subito messa sulle sue tracce rintracciandolo poco dopo vicino Via Tiberio. Alla vista dei poliziotti si è dato alla fuga provando a scavalcare un cancello ma i poliziotti lo hanno raggiunto e bloccato. Visto lo stato di forte agitazione, il 25enne è stato condotto al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Paolo dove è stato subito sottoposto a terapia medica. Successivamente ed in seguito alla denuncia presentata dalla madre, Giuseppe Scodellaro è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria e condotto alla Casa Circondariale di Napoli – Poggioreale. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©