Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fermato medico del distretto sanitario Asl 6 di San Vincenzo

“Fuori per visita” invece era a casa a poltrire

Fermato medico del distretto sanitario Asl 6 di San Vincenzo
11/08/2011, 11:08

Ancora una volta uno statale furbetto che fortunatamente viene scoperto, e pensare che in questo periodo chi ha un “posto” ed ancora di più “a tempo indeterminato” dovrebbe tenerselo ben stretto onorando il lavoro che tanti vorrebbero avere ma non lo trovano. Questa volta si tratta di un medico di guardia che per molto tempo ha dichiarato di essere fuori per visita ma invece era comodamente a casa mentre ignari pazienti si erano recati presso la struttura sanitaria per trovare un conforto medico. E’ andata  così per i carabinieri dei Nas di Livorno, coadiuvati dagli uomini dell’Arma della compagnia di Piombino, infatti secondo le indagini fatte  il noto medico, Maurizio Lani, 53 anni di Piombino, residente a San Vincenzo, e medico di famiglia nel comune di Sassetta, il turno della guardia medica spesso non lo faceva affidandosi ad un catello “sono fuori per visita”. Il medico è stato raggiunto ieri mattina da un provvedimento cautelare, disposto dalla magistratura livornese (pm Fiorenza Marrara), di sospensione dall’esercizio di pubblico servizio. Tra le accuse anche di aver usato l’aut di servizio per scopi privati e, fatto ancora più grave, aver messo a rischio la salute dei cittadini che a lui si sarebbero rivolti durante il turno. All’arresto i militari sono arrivati con appostamenti che hanno stabilito che il medico apriva il presidio, ci stava per mezz’ora e poi andava via affiggendo il cartello. Ed il registro? Come ha aggirato l’ostacolo il medico furbetto? Scrivendo nomi di pazienti ignari in primis la baby sitter dei figli. Speriamo che questo ennesimo caso sia da monito a quelli che attualmente lo fanno e che magari ci stavano pensando!

 

 

Commenta Stampa
di Simona Buonaura
Riproduzione riservata ©