Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sondaggio positivo dell'associazione Telefono Blu

Ferragosto, gita fuori porta per 36 mln di italiani


Ferragosto, gita fuori porta per 36 mln di italiani
16/08/2011, 11:08

Secondo un'indagine svolta dall'associazione Telefono Blu, per il Ferragosto del 2011, sono stati al'incirca 36 i  milioni di italiani che hanno trascorso fuori dalle proprie abitazioni la festivita' del Ferragosto. Secondo l'associazione Telefono Blu, gli italiani hanno speso una cifra intorno ai "3 miliardi di euro" nei giorni tra il sabato e il lunedi' di Ferragosto. Secondo la ricerca, "22 milioni di italiani hanno passato il ferragosto nelle localita' marine lungo i migliaia di km della costa italiana; 16 milioni hanno festeggiato in ristoranti e locali, mentre i rimanenti punti percentuali hanno mangiato in gruppo con i piatti della tradizione nei luoghi di villeggiatura; 4 milioni gli italiani che hanno preferito le località estere a quelle italiane, trascorrendo il Ferragosto  all'estero mentre 3,5 milioni sono stati i turisti stranieri arrivati in Italia". Quanto ai prezzi, per Telefono Blu sono stati "ovunque contenuti, sia nei ristoranti che nei locali e negli stabilimenti balneari, come non succedeva da tempo e con rialzi quasi inesistenti. I turisti - osserva l'associazione - hanno costretto a questa scelta scegliendo a parita' di qualita' il prezzo migliore". La voce trasporti invece ha inciso piu' dello scorso anno, a causa dell'inarrestabile rialzo del  prezzo della benzina, anche se "i turisti consumatori hanno imparato come, quando e a che ora fare benzina; ed a utilizzare meno e meglio l'auto". Inoltre, "i voli aerei non hanno fatto registrare aumenti rispetto agli altri periodi di punta e anche i traghetti e le navi hanno dovuto calmierare i prezzi". Fra oggi e domani, è previsto il rientro in citta' di circa 6 milioni di italiani.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©