Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mestre

Festa delle donne finita in rissa: 2 ferite

Ferite 2 sorelle veneziane

Festa delle donne finita in rissa: 2 ferite
09/03/2012, 20:03

VENEZIA -  Questa notte due giovani donne si sono presentate presso il pronto soccorso dell'Ospedale del'Angelo con lesioni personali riconducibili ad aggressione.
Gli agenti della volante giunti sul posto hanno accertato che le due donne, sorelle veneziane rispettivamente di 29 e 33 anni, nella serata si trovavano a festeggiare la festa della donna presso un locale in viale don Sturzo a Mestre: qui si erano imbattute con un'altra trentenne, in compagnia di altre due amiche, con la quale gia' in passato vi erano stati dei dissapori.
 Durante la serata piu' volte la ventinovenne poi rimasta ferita era stata sbeffeggiata dall'altra fino a quando, uscendo dal locale è nata una colluttazione finita con le lesioni delle due sorelle.
Una rissa per festeggiare l'8 marzo, coronata con una profonda lacerazione al collo per la 29enne e lesioni gravi per la sorella maggiore, sopraggiunta in sua difesa,  lesioni dovute ai vari calci alla pancia e ai pugni al volto ricevuti dalle due agguerrite donne.
Subito dopo, entrambe sono state accompagnate al Pronto Soccorso da un amico, estraneo ai fatti, per le cure del caso. Al termine delle cure prestate dal personale medico sanitario, la piu' giovane e' stata giudicata guaribile in 10 giorni e la sorella in 5 giorni.
Uscite dall'ospedale, le due donne sono state invitate a portarsi al Commissariato di Mestre per sporgere regolare denuncia di quanto accaduto. Nel frattempo le tre donne responsabili delle lesioni si erano gia' allontanate dal luogo ove si erano svolti i fatti.

Commenta Stampa
di Anna Carla Broegg
Riproduzione riservata ©