Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Napoli. In Piazza del Plebiscito presenti molte autorità

Festa per il 158esimo anniversario della Polizia


.

Festa per il 158esimo anniversario della Polizia
15/05/2010, 13:05

NAPOLI - Piazza Plebiscito è stata, per il secondo anno consecutivo, il palcoscenico per celebrare l'anniversario della Polizia a Napoli. La manifestazione si è svolta quest'oggi, a partire dalle ore 11, alternando momenti di confronto con i cittadini a occasioni di svago. Alla cerimonia hanno partecipato anche 300 studenti delle scuole elementari e medie di alcune zone 'a rischio' della città e dell'hinterland. In piazza erano presenti pure le auto storiche della Polizia, l'elicottero in dotazione al VI Reparto Volo, i mezzi del IV Reparto Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine Campania. Le note della Fanfara a cavallo hanno scandito i vari momenti della cerimonia a cui hanno preso parte le più alte cariche cittadine. Sono stati, inoltre, allestiti stand con materiali, tecnologie e mezzi in dotazione dei diversi settori della polizia, dalla Scientifica che ha allestito una 'scena del crimine' con laboratori di balistica, chimica, fisica, merceologia e dattiloscopia ai Sommozzatori che hanno esposto le attrezzature subacquee in loro dotazione. Gli agenti della Postale hanno dato poi dimostrazioni pratiche di navigazione sicura in rete; la Ferroviaria ha mostrato il funzionamento del metal detector mentre gli Artificieri antisabotaggio mostreranno il disinnesco degli ordigni con l'impiego del robot antiesplosivo mentre la Squadra Cinofili ha guidato i cani alla ricerca simulata di sostanze stupefacenti e persone. Infine, gli agenti della Stradale si sono esibiti in un carosello di moto mentre il centro operativo del 113 ha proposto la sua attività in tempo reale. E a celebrare gli agenti napoletani era presente anche il libro 'Storia della polizia a Napoli', scritto da Vincenzo Cuomo. Il volume, presentato mercoledì 12, presso la Biblioteca Nazionale, non solo fa un excursus sulla tradizione, ma contiene anche immagini e documenti inediti rappresentando un'occasione per ricordare gli uomini in divisa che sono caduti nella battaglia per la legalità condotta nel capoluogo campano.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©