Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ad Avellino cerimonia per la ricorrenza di San Matteo,

Fiamme Gialle, Celebrata la giornata del santo patrono


Fiamme Gialle, Celebrata la giornata del santo patrono
22/09/2010, 09:09

Con una sentita cerimonia presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie, il Comando Provinciale di Avellino ha stamane ricordato la festività di san Matteo, patrono della Guardia di Finanza.

La celebrazione eucaristica è stata officiata da padre Gianluca Manganelli (il frate cappuccino che solo una decina di giorni fa ha sostituito padre Francesco Plumidallo nella guida della comunità cristiana di Tuoro Cappuccini) ed ha visto la partecipazione di militari di tutti reparti delle Fiamme Gialle irpine e di una folta rappresentanza dei finanzieri in congedo della Sezione di Avellino dell’ A.N.F.I. – Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.

Il comandante provinciale, unito ai suoi uomini nel ricordo del santo patrono, come già negli anni scorsi ha voluto che la cerimonia odierna fosse riservata alla partecipazione dei soli militari per celebrare “in famiglia” la particolare ricorrenza, senza il protocollo che la presenza di autorità esterne avrebbe comportato. Al termine della celebrazione eucaristica, nel prendere la parola prima della benedizione finale di padre Gianluca, il colonnello Imparato ha sottolineato l’importanza della memoria non come rituale ma come partecipazione nel quotidiano dei valori tramandati.
 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.