Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fiamme Gialle: droga sequestrata sulle sponde del canale “Agnena”


Fiamme Gialle: droga sequestrata sulle sponde del canale “Agnena”
02/07/2011, 11:07

I Finanzieri della Compagnia di Mondragone, nell’ambito dell’intensificazione del controllo economico del territorio disposto dal Comando Provinciale di Caserta in concomitanza con l’avvio della stagione estiva, hanno sorpreso tre giovani a bordo di un’autovettura parcheggiata lungo il canale Agnena, intenti ad assumere sostanze stupefacenti.

Alla vista dei militari, i tre soggetti si davano ad una precipitosa fuga con l’intenzione di far perdere le proprie tracce per sottrarsi al controllo e uno di essi ha cercato di disfarsi di un involucro gettandolo dal finestrino della macchina.

Insospettiti da tale comportamento, i Finanzieri si sono messi immediatamente sulle tracce dei fuggitivi, arrestandone la corsa dopo un rocambolesco inseguimento sulle sponde del corso d’acqua.

Dopo alcune ricerche effettuate sul posto, Le Fiamme Gialle hanno recuperato l’involucro di cui uno dei giovani si era precedentemente disfatto, nel quale sono stati rinvenuti 45 grammi di eroina e 6 grammi di cocaina in ovuli.

La sostanza stupefacente, che era ovviamente destinata allo spaccio oltre che al consumo personale, è stata sottoposta a sequestro.

Al termine delle operazioni di servizio, J. M., di anni 38, residente in provincia di Frosinone e noto alle Forze dell’Ordine perché gravato da precedenti per spaccio di droga, è stato arrestato è posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre gli altri due soggetti sorpresi in compagnia di quest’ultimo mentre si iniettavano una dose di eroina, sono stati segnalati al Prefetto di Frosinone.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©