Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fiamme Gialle, sequestrati 8.518 litri di Gasolio


Fiamme Gialle, sequestrati 8.518 litri di Gasolio
31/03/2011, 12:03

Nell’ambito dei servizi di monitoraggio economico del territorio, predisposti e coordinati dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, le Fiamme Gialle della Compagnia di Nocera Inferiore hanno effettuato un intervento a contrasto delle frodi in materia di accise sugli oli minerali e a tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro.

Oggetto del controllo dei militari è stato un autoparco di mezzi pesanti nel comune di Roccapiemonte (SA) all’interno del quale hanno sede diverse imprese di autotrasporti.

I finanzieri nel corso dell’intervento hanno scoperto e sottoposto a sequestro 5 cisterne complete di pistole erogatrici e conta litri, contenenti 8.518 litri di gasolio per autotrazione, utilizzate in modo fraudolento.

Gli impianti di erogazione, infatti, erano dei veri e propri distributori stradali, pur nella più totale assenza delle autorizzazioni necessarie per l’installazione e messa in opera e con l’omissione delle prescritte comunicazioni previste agli enti competenti.

Inoltre, le installazioni non rispettavano neanche le più elementari norme di sicurezza, essendo prive di estintori, di segnali di pericolo, di tettoia di copertura e di vasche di contenimento, lasciando esposto il personale addetto all’utilizzo ad elevati rischi, stante l’elevata infiammabilità del combustibile.

Al termine dell’operazione, sono stati deferiti a piede libero, alla competente Autorità Giudiziaria di Nocera Inferiore, cinque responsabili titolari di imprese esercenti l’attività di trasporto merci su strada.

L’attività investigativa delle Fiamme Gialle continua con ulteriori indagini finalizzate ad accertare la provenienza del gasolio sequestrato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©