Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Clienti intossicati e trasportati in Ospedale

Fiamme in un supermarket, paura ad Acerra


.

Fiamme in un supermarket, paura ad Acerra
12/07/2013, 12:43

NAPOLI - Sembravano le scene di quei film polizieschi americani dove c'è sempre qualcosa che prende fuoco ed i Pompieri sempre lì a fare la loro parte. MA non stiamo parlando della grande mela o di Miami, ma di Acerra in provincia di Napoli, dove all'improvviso le fiamme si sono sviluppate in un supermarket ed hanno cominciato a bruciare tutto, generando un fumo denso e spesso che ha intossicato in pochissimi secondi i clienti che erano all'interno della struttura. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco che hanno dovuto lavorare non poco per aver ragione delle fiamme. In salvo anche la figlia di 8 anni del proprietario del market che è stata recuperata dai Pompieri sul balcone della sua abitazione mentre il piano di sotto dove è alloggiato l'esercizio commerciale era in fiamme. I volontari hanno anche salvato altre tre persone, tra cui una donna di 46 anni, disabile, trasportata in ospedale per precauzione. Gli inquirenti escludono l'origine dolosa delle fiamme, che potrebbero essere divampate in un forno sistemato nel deposito.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©