Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fiat Pomigliano, Marino (Ugl): “Ottimisti su aumento produzione strutturale”


Fiat Pomigliano, Marino (Ugl):  “Ottimisti su aumento produzione strutturale”
14/05/2013, 10:47

“Siamo ottimisti sulla possibilità che l’aumento di ordinativi di Panda sia strutturale e ci auspichiamo che da ciò ne possa derivare l’eventuale aumento di organico di addetti alla produzione”.

 Così il segretario regionale dell’Ugl Metalmeccanici Campania, Luigi Marino, commenta l'incontro tra le Rsa dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco, ed i vertici aziendali in fabbrica, tenutosi oggi.

Per il sindacalista “quello di oggi è stato sicuramente un incontro positivo e confidiamo in quello del 20 maggio. Da parte nostra, – continua -, ci auguriamo che gli incrementi della produzione delle vetture si possano protrarre nel tempo a venire così da poter dare una svolta al ‘Progetto Panda’ e a far sì che vengano richiamati in fabbrica una buona fetta di lavoratori che da tanto si trovano in cassa integrazione”. “Ci auguriamo inoltre - aggiunge Marino – che, come alternativa per affrontare l’aumento di ordinativi, i vertici possano prendere in considerazione l’avvio del terzo turno. E’ arrivato il momento – conclude - di dare una risposta positiva a quei lavoratori che da troppo attendono fiduciosi di rientrare al loro posto di lavoro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©