Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Forse era microspia

Fili tagliati nella stanza di un PM della DDA di Palermo


Fili tagliati nella stanza di un PM della DDA di Palermo
16/11/2011, 18:11

PALERMO - Fili tagliati e una centralina smontata sono stati trovati nell'ufficio del Pm della Dda di Palermo Lia Sava. Per gli investigatori potrebbe trattarsi di un tentativo non riuscito di piazzare una microspia nella stanza del magistrato o dei segni dell'intervento di rimozione di una cimice installata. Non si esclude, però, che possa trattarsi di un messaggio intimidatorio nei confronti di un magistrato che segue indagini scottanti.

Commenta Stampa
di Valerio Esca
Riproduzione riservata ©