Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Film sulla vita Vallanzasca, Coisp: Oltraggioso per le vittime


Film sulla vita Vallanzasca, Coisp: Oltraggioso per le vittime
27/01/2011, 17:01

La Segreteria Regionale e Provinciale di Caserta del Sindacato di Polizia Coisp effettuerà un volantinaggio di protesta contro il film sulla vita Renato Vallanzasca .

Il volantinaggio si svolgerà domani Venerdì, dalle 18,30 a Caserta in Via Paolo Borsellino dinanzi al multi cinema DUEL.

“La motivazione della protesta è il nostro forte dissenso per la proiezione nelle sale cinematografiche della pellicola sulla vita di Renato Vallanzasca – dichiara il Segretario Provinciale di Caserta Claudio Trematerra – L’operazione commerciale è priva di ogni moralità, perché celebra le gesta di un assassino, un delinquente dal lungo curriculum criminale, dimenticandosi che vittime delle sue carneficine non hanno potuto assicurare un futuro ai loro figli ed un affetto alle loro famiglie”.

Sarà presente alla manifestazione anche il Segretario Generale della Campania Giuseppe Raimondi il quale commenta: “Abbiamo attivato, in tutte le città della nostra penisola, sit-in di protesta contro la pellicola che illustra la vita di un delinquente . Un assassino senza scrupoli che con la sua banda ha ammazzato numerosi poliziotti le cui famiglie tutt’oggi soffrono in totale silenzio. Questa involuzione sociale che ha portato i criminali a diventare i nuovi miti, idoli ed esempio dei giovani. Non bisogna meravigliarsi – termina il leader regionale del sindacato di polizia Coisp - se poi si assiste ad un degrado collettivo della moralità generato dall'ignoranza della realtà e della verità manipolata per ragioni di convenienza e fini di lucro e speculazione. Ecco che il nostro sindacato di polizia esprime in tal senso sdegno e disgusto per quanto esposto e rammarico perchè lo Stato ancora una volta non tutela chi sacrifica la vita per esso”.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©