Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L’inchiesta nel 2007 smantellò il clan Falanga

Final impact, parte il processo per Giovanni Pugliese


Final impact, parte il processo per Giovanni Pugliese
20/07/2010, 15:07

TORRE DEL GRECO - Tre anni fa fu arrestato, poi condannato all’ergastolo in secondo grado, in quanto ritenuto responsabile dell’omicidio di Giuseppe Falanga, l’imprenditore che ebbe il coraggio di ribellarsi al clan operativo a Torre del Greco. Ieri Giovanni Pugliese, accusato di essere parte integrante dell’ala degli scissionisti dell’organizzazione criminale è comparso dinnanzi ai giudici della prima sezione penale del Tribunale di Torre Annunziata. Si tratta dell’inchiesta Final Impact dell’ottobre 2007 che smantellò il clan Falanga. Secondo la DDA di Napoli, l’uomo avrebbe partecipato all’associazione di tipo mafioso guidata da Giuseppe Falanga, meglio conosciuto come Peppe ‘o striusc per il controllo delle attività illecite sul territorio. La stessa tesi già dimostrata per gli altri 16 imputati condannati complessivamente in secondo grado a 70 anni di carcere. Si tratta sia degli uomini dell’ala storica del clan tra cui Luigi Barallo che dovrà scontare sei anni di carcere che delle nuove leve di San Gennariello tra cui Sebastiano Tutti, condannato a 10 anni di reclusione.

Commenta Stampa
di Antonella Losapio
Riproduzione riservata ©