Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fincantieri, Di Nardo (IDV): "leggi ad personam invece di risolvere problemi"


Fincantieri, Di Nardo (IDV): 'leggi ad personam invece di risolvere problemi'
13/04/2011, 10:04

"I cassintegrati della Fincantieri di Castellammare cercano di attirare l'attenzione incatenandosi per protesta davanti agli stabilimenti. I ministri, che dovrebbero intervenire e convocare un tavolo per chiudere la vertenza e sbloccare i fondi promessi, sono in aula a votare una legge che serve solo a Berlusconi per salvarsi dai processi". Lo denuncia il senatore campano dell'Italia dei Valori, Nello Di Nardo. "E' ora di dire basta a questo governo che non mantiene la parola data. Mentre a Roma si chiacchiera di processo breve e di altre porcherie che servono solo a Berlusconi il paese è in ginocchio e la Fincantieri di Castellammare ne è l'esempio lampante. L'Italia dei Valori è dalla parte dei lavoratori cassintegrati perché questo governo è esattamente il contrario di quello che dice di essere. Questo - conclude Di Nardo - è il governo del non fare".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©