Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Finto prete truffava sacerdoti, arrestato in Veneto


Finto prete truffava sacerdoti, arrestato in Veneto
17/02/2009, 17:02

La sua tonaca era finta ma quelli che truffava erano preti veri: protagonista della vicenda un 48enne di Pozzuoli (Napoli), Gennaro Ranalli, sospettato di una serie di raggiri ai danni di sacerdoti del Nord Italia, che e' stato arrestato per truffa dai carabinieri di Oderzo (Treviso). Presentandosi in abito talare e con il nome di padre Clemente, Ranalli avrebbe indotto i sacerdoti a versare delle somme di denaro in elemosina che poi, assicurava, avrebbe dato a famiglie nullatenenti di sua conoscenza. A segnalare i propri sospetti ai militari, dopo una telefonata del sedicente religioso, e' stato il parroco di Oderzo, monsignor Piersanto Dametto. I carabinieri hanno individuato e fermato il finto ''don'', risalendo alla sua vera identita' e scoprendo che il denaro elargito non serviva ad alcuna causa caritatevole.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©