Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nell'indagine coinvolti anche informatori scientifici

Firenze, arrestato primario di chirurgia del Careggi per corruzione


Firenze, arrestato primario di chirurgia del Careggi per corruzione
29/03/2012, 11:03

FIRENZE - E' stato posto agli arresti domiciliari Mario Dini, primario del reparto di chirurgia plastica e ricostruttiva dell'ospedale Careggi di Firenze. Le accuse contro di lui sono diverse: peculato, corruzione, concussione, falsità ideologica in atti pubblici e abuso d'ufficio. In pratica, avrebbe utilizzato le protesi vendute da una specifica azienda in cambio di favori di vario tipo.
Per questo sono indagati anche gli informatori scientifici dell'azienda di protesi ed altri medici, non solo in Toscana, ma in altre sei regioni ( Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Campania) ove sono in corso anche perquisizioni e controlli di vario tipo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©