Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Allertati i tecnici dell'Opera del Duomo

Firenze, caduti pezzi di marmo dal campanile di Giotto


Firenze, caduti pezzi di marmo dal campanile di Giotto
13/04/2012, 20:04

FIRENZE – Il Campanile di Giotto a Firenze perde pezzi: piccoli frammenti di marmo sono caduti questo pomeriggio da una delle pareti esterne finendo su un'auto di servizio della polizia municipale. Immediatamente sono stati allertati i vigili del fuoco e i tecnici dell'Opera del Duomo, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area con alcune transenne Sul posto sono intervenuti anche i tecnici dell'Opera di Santa Maria del Fiore che gestisce e cura il Campanile, il Duomo e il Battistero. E’ il comune che ha diffuso la notizia specificando che si tratta di piccoli pezzetti, di una dimensione massima di 2 centimetri per 5. Tutto è accaduto intorno alle 15. È già stato predisposto, come specifica il comune nella nota diffusa, un intervento per il monitoraggio e il restauro. Ogni anno l'Opera di Santa Maria del Fiore effettua un monitoraggio sullo stato di salute delle facciate di Duomo, Campanile e Battistero. L’ultima verifica era stata effettuata appena il 12 marzo scorso: il monitoraggio è proseguito nell’arco di due settimane senza che sino stati riscontrati particolari problemi. Era già in programma, da martedì 17 aprile, l’opera di controllo della sommità della cupola del Duomo e del campanile di Giotto, che essendo alto 84 metri richiede l’intervento di una speciale gru, la più alta d’Italia, con un braccio lungo 104 metri.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©