Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

I 2 accusati sono stati destituiti dall'Arma pochi giorni fa

Firenze: chiesto il processo per i carabinieri che violentarono due studentesse


Firenze: chiesto il processo per i carabinieri che violentarono due studentesse
17/05/2018, 17:47

FIRENZE - La Procura di Firenze ha chiesto il rinvio a giudizio per Marco Camuffo e Piero Costa, i due carabinieri che lo scorso 5 settembre accompagnarono a casa due studentesse americane e poi - secondo il capo di imputazione - approfittarono del loro stato di ubriachezza per violentarle. I due dovranno rispondere di violenza sessuale aggravata. Nel frattempo contro di loro è già iniziato il processo presso il Tribunale militare per le infrazioni disciplinari connesse al reato. Con una sanzione che è già arrivata: i due sono stati destituiti dall'Arma dei Carabinieri. Insomma, sono semplici cittadini. 

Al processo non ci saranno le due studentesse. Poche settimane dopo l'avvenuta violenza, le vittime hanno reso l'interrogatorio in incidente probatorio (cioè davanti al Pm e agli avvocati difensori, che le hanno controinterrogate), proprio per evitare di dover andare a processo. Il loro interrogatorio andrà a far parte del fascicolo del giudice come se avessero testimoniato in aula. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©