Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

FIRENZE: DIABETICA MUORE PERCHE' OMEOPATA TOGLIE L'INSULINA


FIRENZE: DIABETICA MUORE PERCHE' OMEOPATA TOGLIE L'INSULINA
14/05/2008, 09:05

Una ragazza diabetica di 16 anni è morta all'ospedale Meyer di Firenze, dopo un giorno di coma, in quanto non prendeva insulina da più di 10 giorni. Questo perchè una omeopata di Udine le aveva dato una cura per sostituire l'insulina; insulina che è vitale, per una persona diabetica. La cosa strana è che la ragazza era attiva e faceva molto sport e sembrava aver accettato i "fastidi" connessi alle iniezioni di insulina (da tre a cinque dosi al giorno). Poi si era rivolta ad un omeopata di Bologna, il quale l'aveva poi indirizzata alla collega di Udine. E qui ha avuto la cura che però non prevedeva l'insulina. La ragazza sembrava felice e faceva una vita normale. Ma dopo 10 giorni è giunto il coma e poi la morte.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©