Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Attacchi gastroenterite a comitiva scuola media campana

Firenze: intossicati in gita 21 alunni e tre prof


Firenze: intossicati in gita 21 alunni e tre prof
06/05/2013, 21:21

FIRENZE- Ventuno alunni e tre professori di una scuola media della provincia di Salerno, sono ricoverati in quattro diversi ospedali della provincia di Firenze, a seguito di una intossicazione per una gastroenterite di cui gli esperti stanno cercando di accertare l'origine, se virale o batterica.

La comitiva è composta di un gruppo di 70 persone dell'istituto scolastico campano, in gita tra la Toscana e l'Emilia e alloggia in un hotel di Ronta di Mugello da cui si spostava per seguire il programma.

Cinque alunni sono stati dimessi oggi dall'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, ma tra ieri sera e oggi altri 16 ragazzi e tre professori che li accompagnano sono stati ricoverati agli ospedali fiorentini di Careggi, Ponte a Niccheri, al Meyer e all'ospedale di Borgo San Lorenzo.

Il gruppo accusa dolori addominali e tutti hanno febbre alta. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri del Nas e della Asl 10 di Firenze. 

La 'pista' privilegiata per spiegare gli attacchi di gastroenterite ai partecipanti alla gita scolastica e' di pietanze mal conservate o avariate, anche se i controlli eseguiti finora non hanno dato riscontri in tal senso e le ricerche del 'focolaio' che ha originato i malori.

Poiche' la comitiva della scuola media salernitana ha mangiato in vari posti, campioni di alimenti sono stati prelevati da una mezza dozzina di strutture ricettive tra alberghi e ristoranti di Firenze e del Mugello.

Nelle prossime ore non e' escluso, secondo quanto si apprende, che lo stesso tipo di accertamento sia esteso all'Emilia Romagna.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©