Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo era appena stato derubato da 2 malviventi

Firenze, rappresentante orafo spara tra la folla


Firenze, rappresentante orafo spara tra la folla
14/10/2010, 16:10

FIRENZE – E’ stato rapinato mentre era a bordo della sua auto. Poi, egli stesso ha sparato alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha colpito un veicolo poco distante. E’accaduto a Firenze, in via di Rusciano. Autore del gesto, un rappresentante orafo, che per fortuna non ha colpito la conducente della macchina.
Secondo le ricostruzioni, Il rappresentante orafo era fermo ad un semaforo quando due malviventi in sella ad una moto hanno rotto il finestrino della sua macchina rubandogli la valigetta contenente gioielli per un valore di circa 150000 euro. L'uomo ha estratto la pistola che portava con sé ed ha sparato alcuni colpi che hanno mancato il bersaglio, centrando invece un'auto alla cui guida c'era una donna che, fortunatamente, è rimasta illesa. I due rapinatori, invece, sono scappati.
Sul posto sono accorsi immediatamente i Carabinieri per fare i necessari rilievi. Sono ancora in corso le ricerche dei due malviventi.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©