Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Manifestazioni studentesche in tutta Italia

Firenze: tensione tra polizia e studenti, un ferito


Firenze: tensione tra polizia e studenti, un ferito
25/11/2010, 11:11

FIRENZE - Continuano in tutta Italia le manifestazioni studentesche contro il disegno di legge Gelmini sulla riforma universitaria. Il fulcro della protesta oggi è Firenze dove Daniela Santanchè, parlamentare del pdl, partecipa ad un incontro sull'immigrazione. Oltre un migliaio di studenti e di aderenti ai centri sociali si sono radunati davanti all'Aula Magna del Polo delle Scienze sociali, in attesa del sottosegretario; ma la Polizia non ne ha permesso l'entrata e ha caricato più volte gli studenti, ferendone uno, in maniera non grave. Ma iniziative simili sono in corso anche a Torino, dove una manifestazione sta andando verso Palazzo Nuovo; a Bologna, invece, c'è stato un raduno a piazza Maggiore; a Milano circa 500 studenti sono in marcia verso piazza Oberdan. E qui si è verificato uno spiacevole episodio: una trentina di persone sono entrate nella sede dell'agenzia delle Entrate e dal primo piano hanno calato uno striscione con la scritta "Più soldi alla scuola, zero alla guerra". Ad Ancona è stato occupato il tetto della Facoltà di ingegneria; stessa cosa a Cagliari, sul palazzo delle Scienze e a Pisa, sull'osservatorio astronomico.
Ma nulla frena i parlamentari, nell'approvazione di un ddl contestato da tutti, che comporta la fine del concetto di ricercatore e un enorme potenziamento delle baronie della locale università

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©