Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fisco, apre cartella "pazza" e sviene


Fisco, apre cartella 'pazza' e sviene
04/07/2009, 11:07

E' accaduto nel Ferrarese: una donna di 54 anni, M. P., dopo aver ricevuto una cartella del fisco "impazzita", ha "subito ripercussioni fisiche e psicologiche" talmente gravi da farla svenire. Lo denuncia il Codacons dopo che il contribuente, come altri 4.500 cittadini, ha aperto la lettera di Equitalia Emilia Nord Spa nella quale si chiedeva una somma di 800 milioni di euro."Stiamo preparando una durissima denuncia che depositeremo in Procura, e assisteremo legalmente M.P. chiedendo la condanna di Equitalia a un risarcimento danni record" - ha annunciato il presidente del Codacons, Carlo Rienzi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©