Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Le manovre sono riuscite benissimo

Fiumicino: aereo atterra senza carrello, tutti illesi a bordo


Fiumicino: aereo atterra senza carrello, tutti illesi a bordo
30/09/2013, 09:50

ROMA - C'è stata un po' di paura ieri, all'aeroporto di Fiumicino, quando un aereo Alitalia proveniente da Madrid ha denunciato una avaria al carrello destro. Infatti il pilota, al momento di abbassare i carrelli, si è accorto che quello destro non funzionava. Dato l'allarme alla torre di controllo, che ha disposto l'atterraggio su una pista periferica (per non bloccare piste limitrofe nel malaugurato caso di incidente), il pilota ha tentato più volte l'atterraggio, ma senza successo. Alla fine è stato deciso di cospargere la pista di schiuma, per ridurre la possibilità di scintille nello sfregamento tra la carlinga dell'aereo e l'asfalto. Il pilota è riuscito ad atterrare appoggiando il carrello anteriore e quello di sinistra, che ha funzionato regolarmente. Nessun problema per i passeggeri, che anzi hanno fatto i loro complimenti al pilota (ex militare, con oltre 15000 ore di volo, quindi di grande esperienza) per l'atterraggio. Una decina di persone, a titolo precauzionale, sono state visitate in sala d'aspetto dai medici e poi accompagnate a casa o in albergo. 
L'aereo è ancora sulla pista, a disposizione dell'Enac (Ente Nazionale dell'Aviazione Civile) e dell'Ansv (Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo) per le indagini del caso.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©