Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Florida, il pastore Terry Jones brucia copia del Corano

Protesta per l'arresto di un pastore cristiano

Florida, il pastore Terry Jones brucia copia del Corano
30/04/2012, 12:04

Lo aveva già fatto nel 2011. Il pastore Terry Jones ha nuovamente bruciato una copia del Corano. Durante una cerimonia a Gainsville, in Florida, davanti ad una ventina di persone, Jones ha protestato contro l’arresto in Iran di un pastore cristiano. Insieme al libro sacro, ha bruciato anche un’immagine di Maometto. Il video della cerimonia è stato caricato su youtube e ha fatto il giro del mondo. Accadde anche nel 2011, quando il pastore bruciò, sempre per protesta, una copia del Corano, scatenando violenze nel Nord dell’Afghanistan, con la morte di 12 persone. Questa volta ha agito per la liberazione di Youcef Nadarkhani, arrestato nell'ottobre 2009 e condannato a morte nel settembre 2010, sulla base dei dettami della sharia, per essersi convertito al cristianesimo all'età di 19 anni.

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©