Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Foggia: si appoggia al palo della luce e muove folgorato


Foggia: si appoggia al palo della luce e muove folgorato
26/06/2009, 13:06

Un ragazzo di 15 anni, Paolo Pio Parracino, è morto folgorato ieri a San Paolo di Civitate, in provincia di Foggia, dopo essersi appoggiato ad un palo della luce. Secondo quanto finora accertato, il ragazzo aveva disputato una partita di calcio con gli amici. Tornando a casa, per strada si è appoggiato al palo della luce, ed è rimasto ucciso dalla scarica elettrica. Il Sindaco ha detto che i tecnici hanno accertato una dispersione ma di soli 50 volt, relativamente bassa come potenza. Tuttavia il fatto di avere la pelle ricca di sali e di acqua (col caldo di questi giorni, si suda tanto) può avere agevolato la creazione della scarica elettrica.
Non è escluso che verrà proclamato il lutto cittadino, in occasione dei funerali.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati