Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Vetro blindato impedisce furto

Foggia: Tentativo di furto delle reliquie di Padre Pio


Foggia: Tentativo di furto delle reliquie di Padre Pio
09/08/2010, 13:08

Alcuni ladri hanno tentato di rubare una teca in oro massiccio, all'interno di una cappella del cimitero di San Giovanni Rotondo, nel Foggiano. All'interno dell'urna c'erano oggetti che sono appartenuti a Padre Pio. Dopo aver sfondato una finestra, i ladri sono entrati nella cappella, larga circa tre metri e lunga circa cinque e protetta da una cancellata. Giunti all'interno, hanno cercato di rompere la teca con un oggetto appuntito riuscendo solo a scalfirlo. Impossibilitati dal vetro antisfondamento che ricopre il cofano sacro, sono infine fuggiti. Le reliquie custodite nella cappella sono costituite da alcuni capelli, una garza che avvolgeva il costato insanguinato e un paio di guanti. I resti del frate con le stimmate sono dallo scorso 19 aprile nella chiesa inferiore del santuario a lui dedicato, ideato dall'architetto Renzo Piano, dopo il trasferimento dalla chiesa di Santa Maria delle Grazie.
I carabinieri del comando provinciale stanno indagando sull'accaduto. In un'altra cappella dello stesso cimitero sono custodite le tombe dei genitori di padre Pio, di un fratello e di altri familiari.


 

Commenta Stampa
di Caterina Cannone
Riproduzione riservata ©